Il valore di un sorriso

0
95

Ridere non è solo contagioso ma è anche la miglior medicina, da una frase di Patch Adams nasce questo progetto fotografico dedicato al reparto di Pediatria dell’Ospedale San Donato di Arezzo e all’impegno che tutti i giorni gli operatori sanitari di questo reparto impiegano per rendere l’ospedalizzazione dei loro piccoli pazienti il meno traumatica possibile. La fotografia è un metodo comunicativo universale attraverso il quale ho cercato di mostrare quanto per noi operatori è importante il benessere non solo fisico ma anche morale dei nostri bimbi, ad aiutarci in questo importante aspetto ci sono anche figure non sanitarie come la Tribù dei nasi rossi, la Musicoterapia, la Scuola in ospedale e la ludoteca.
Il progetto fotografico è stato realizzato prevalentemente all’interno del reparto di Pediatria e tocca vari aspetti, gli operatori che si impegnano per alleviare le paure dei bimbi utilizzando parrucche, bolle di sapone e pupazzi, il gioco che anche durante l’ospedalizzazione è parte fondamentale della vita dei bimbi, i prematuri e infine, la parte che preferisco, la serenità che si vede chiaramente nei volti dei bimbi ricoverati.
Sono fiera di essere riuscita tramite la fotografia a rendere visibile il grande lavoro che svolgiamo per tutelare la salute nella sua totalità dei nostri piccoli pazienti.

Roberta Cari